Andrea Visentin

Nomade nell’animo, cresce a Sacile sulle sponde del Livenza mantenendo sempre vive le sue radici delle terre di mezzo friulane.
Lavora con i numeri ma preferisce le parole, infatti non riesce a fare un passo senza un libro nello zaino e con passione ed entusiasmo dedica il suo tempo a Dedica Festival Pordenone.
Ama le storie di fiumi e pianure, di lontananze e confini,  di personaggi che perdono, perché più vivi e veri degli altri.