Alberto Custerlina

Alberto Custerlina, triestino, è scrittore, formatore professionista e consulente tecnico.

Ha esordito nel 2008 con il romanzo noir-pulp intitolato Balkan bang! (ed. PerdisaPop) per il quale è stato indicato come “miglior esordiente” dalla giuria del Premio Camaiore di Letteratura Gialla 2009, di cui è stato finalista assieme a Donato Carrisi e Gianfranco Nerozzi. A Gennaio 2010, “Balkan bang!” è stato ripubblicato da Mondadori nella collana Segretissimo.

Ha pubblicato il suo secondo romanzo, una crime fiction intitolata Mano nera, nel 2010, per i tipi di B.C.Dalai editore, mentre nel 2011 ha pubblicato Cul-de-sac, per lo stesso editore. Attualmente ha in preparazione una trilogia storica (All’ombra dell’Impero) il cui primo volume, intitolato Il segreto del Mandylion, è uscito il 18 settembre 2013 per Baldini&Castoldi e ha vinto il Premio Selezione Bancarella 2014.