Reading

Quasi quasi vado a farmi un giro

Voci/ Mauro Daltin, Claudio Moretti, Maurizio Mattiuzza
Musiche/ Renzo Stefanutti
Tecniche/ Simone Ciprian

Un viaggio al confine estremo delle terre, in cui partenze e ritorni coincidono, dove la strada intrapresa non è mai quella giusta. Storie di viaggi di sola andata e di addii dolorosi, di cerchi che si aprono e non si chiudono mai, notti a guardare le stelle e cieli capovolti mai visti prima.


A cura di

Maurizio Mattiuzza

poeta e scrittore, vincitore di importanti premi nazionali di poesia, è una delle voci più significative della letteratura friulana contemporanea. Attivo già a fine anni Ottanta con la rivista Usmis, ha pubblicato diverse raccolte e unito i suoi testi alle musiche di Lino Straulino, firmando l’album Tiere nere e altre canzoni. Sempre in bilico tra parole e musica, ha lavorato poi come autore con il cantautore Renzo Stefanutti e la band dei Luna e un Quarto. Al suo attivo conta traduzioni in inglese, sloveno, greco e altre lingue europee e partecipazioni a numerosi festival internazionali. Scrive in lingua italiana, friulana e nel dialetto della Valsugana. Fa parte di Bottega Errante e ha  ha scritto il racconto "Ci bastava un prato" all'interno del libro "La notte che il Friuli andò giù" 


Simone Ciprian

Musicologo e tecnico del suono, socio fondatore del Circolo Culturale Artetica di Muzzana del Turgnano 


Mauro Daltin

Scrittore, editor, redattore e consulente per enti pubblici e privati, curatore di eventi culturali, viaggiatore quando posso. Amo i Balcani e il Sudamerica. Ai primi avevo dedicato una rivista, al secondo un libro. Scrivo per raccontare storie e geografie, leggo per necessità di vivere tempi e dimensioni altre.
Per la Bottega Errante coordino la parte editoriale, di organizzazione di eventi e curo i laboratori di narrazione.



Renzo Stefanutti

È uno dei maggiori esponenti del cantautorato friulano. Partecipa a concerti, festival, rassegne musicali, ed è attualmente impegnato in una fitta attività live sia come solista sia accompagnando molti poeti in reading letterari.
Con la Bottega Errante suona e canta nelle molte tappe toccate di readings quali: Quasi quasi vado a farmi un giro, Storie di uomini e fiumi, Storie di natura e bellezza.
È stato anche ospite a Scrivimi una canzone. Laboratorio di scrittura creativa di canzoni a Udine nel 2012. Per Bottega Errante ha anche scritto il racconto "King Kong? Dut a puest" all'interno del libro "La notte che il Friuli andò giù"


Claudio Moretti

Claudio Moretti, attore, autore, presentatore e animatore, ha recitato dappertutto, compresi carceri e manicomi, night, ospedali e persino in un circo. Nel 1982 Con Fabiano Fantini ed Elvio Scruzzi fonda il Teatro Incerto con il quale ha percorso in lungo e in largo tutto il Friuli, diverse località italiane, europee e d'oltre oceano. Da anni e a giorni alterni, collabora con vari enti.
Negli ultimi trentadue anni di lavoro, ha vissuto contemporaneamente le condizioni di lavoratore in ferie, disoccupato, precario, a progetto, cassintegrato, pensionato, licenziato e assunto a tempo determinato.