Reading

La voce del mare

voce: Fabiano Fantini
voci e musica: Trio Kalliope
tecniche e suoni: Simone Ciprian 
regia: Alessandro Venier 

“Nel fitto panorama dei festival letterari, Dedica si distingue per essere tra i più longevi e per la singolarità della sua formula: è incentrato infatti su un unico autore - una figura di spicco della letteratura internazionale - intorno al quale viene costruito un percorso in cui si succedono conversazioni, interviste, spettacoli teatrali, cinema, musica; un percorso denso ma dai ritmi pacati, che consente al pubblico una conoscenza più approfondita dell’autore. Protagonista della ventitreesima edizione di
Dedica è lo scrittore svedese Björn Larsson.”

Per Aspettando l'inizio di DEDICA FESTIVAL, che si svolge nella città di Pordenone a marzo 2017, Bottega Errante in collaborazione con la libreria Quo Vadis? e l’associazione Thesis rende omaggio al grande autore della letteratura mondiale BJÖRN LARSSON e alle sue  geografie.

LA VOCE DEL MARE è il titolo del nuovo reading itinerante dedicato a temi e luoghi cari all'autore. Si tratta di una lettura pubblica speciale che, attraverso racconti e suggestioni musicali, riscopre le più belle pagine che la letteratura ha dedicato al mare e all’oceano. Dall’antica mitologia greca alle vicende del pirata Long John Silver, dai mostri del Baltico fino a Moby Dick, dai romanzi di Joseph Conrad alle leggende bretoni, fino all’attualità. Un racconto che nasce dal dialogo scenico tra la voce di Fabiano Fantini, attore e regista, e le voci delle musiciste Michela Franceschina, Rossella Zarabara, Chiara Di Gleria (alias Trio Kalliope). Un viaggio intrecciato alla selezione musicale e sonora di Simone Ciprian e guidato dalla regia di Alessandro Venier.


A cura di

Alessandro Venier

Videomaker e formatore didattico in ambito cinematografico.
Appassionato di montagna, libri e luoghi silenziosi. Ama il cinema da sempre. Dopo il folgorante incontro con “Il Re Leone” all’età di quattro anni, ha deciso che avrebbe dedicato ogni minuto al grande schermo. Collaboratore di Cinemazero, è l'attuale direttore artistico del Cinema di San Vito al tagliamento. Per Bottega Errante Edizioni ha curato, insieme a Mauro Daltin, il libro "L'Incerto. Un gruppo teatrale friulano". Nel 2016 ha scritto e diretto il cortometraggio "1976" con protagonista Fabiano Fantini 


Simone Ciprian

Musicologo e tecnico del suono, socio fondatore del Circolo Culturale Artetica di Muzzana del Turgnano 



Fabiano Fantini

Fonda, assieme a Claudio Moretti ed Elvio Scruzzi, la compagnia del Teatro Incerto, con cui continua la sua ricerca teatrale da oltre trent’anni. Collabora con teatri e attori tra i più stimati della scena nazionale.
Con la Bottega Errante ha partecipato ai reading Una vita di formidabili passioni. Sepulveda tra storie e geografie a Montereale Valcellina, Sedegliano, Roveredo in Piano, Porcia 2015.


Trio Kalliope

Il Trio Kalliope nasce nel 2010. Composto da tre giovani musiciste (Michela Franceschina, Rossella Zarabara, Chiara Di Gleria), il Trio propone un repertorio che spazia dalle colonne sonore al blues, dal cantautorato italiano ai grandi successi pop internazionali. I brani proposti sono per la maggior parte a cappella, ma in alcuni si inseriscono anche pianoforte e percussioni. E' lo stesso Trio ad occuparsi degli arrangiamenti.
Il Trio, per Bottega Errante, ha partecipato al reading “La voce del mare”.