Laboratori creativi

DI CHE SEGNI SEI? Laboratorio di grafologia

Scrivere è uno dei gesti che ci accompagnano sin dall'infanzia e, a dispetto della diffusione di nuovi canali comunicativi, continua a preservare il suo fascino incontrastato.

Si scrive per prendere appunti, per stilare la lista della spesa, per fissare delle idee, per dedicare una poesia... e molto altro. Tuttavia, a nessuno sarà sfuggito, ogniqualvolta abbia impugnato una penna, che il segno tracciato sul foglio rappresenta un'impronta inconfondibile. Ciò accade perché la grafia è diretta trasposizione non solo, sotto il profilo dei contenuti, del nostro pensiero razionale, ma anche e soprattutto rappresentazione non filtrata della nostra interiorità.

La grafologia è una disciplina umana in cui la forma acquista un ruolo preminente e diventa specchio delle molteplici sfaccettature dell'animo umano.

Partendo dallo spiegazione dei principi fondanti della materia e procedendo con la disamina di alcuni segni basilari, gli allievi saranno condotti gradualmente lungo un percorso avvincente in cui potranno scoprire qualcosa in più del proprio carattere.

La parte teorica sarà supportata dalla visione di grafie, in particolare quelle di personaggi famosi, allo scopo di svelare la loro natura più intima e privata.

La finalità degli incontri sarà quella di consentire ai partecipanti di ampliare le proprie conoscenze circa uno strumento affidabile di indagine di sé e degli altri.

 

 

"La parola abbaglia e inganna perché mimata dal viso.

Ma le parole nere sulla pagina bianca

sono l'anima messa a nudo."

(Guy de Maupassant)

 

 

il programma

1° incontro

Che cos'è la grafologia. Cenni storici e metodi d'indagine.

Gli strumenti del grafologo. Il concetto di simbolismo spaziale.

 

2° incontro

Come mi percepisco? Il senso dell'io

Lo spazio grafico: margini e calibro letterale.

 

3° incontro

Regole ed istinto a confronto

Gli allunghi superiori ed inferiori.

 

4° incontro

Accoglienza e cautela: in medio stat virtus

Il segno curva/angolosa

 

5° incontro

Il temperamento prevalente

Le aste

 

6° incontro

La tenuta psicofisica

Il segno M.I.R.

 

7° incontro

Ottimismo della volontà o pessimismo della ragione?

I segni 'ascendente' e 'discendente'

 

8° incontro

Analizzo o sintetizzo? Le due facce della medaglia

Il segno attaccata/staccata

 

Durante ciascun incontro saranno effettuate esercitazioni pratiche collettive su grafie conferite di volta in volta.

 

 

le informazioni

Durata: 8 incontri (12 ore) 

Curatore: Chiara Santilio

Luogo: Libreria Ubik, Udine

Quando: venerdì dalle ore 18,30 alle 20,00. Il calendario: MARZO: 18 - 25 // APRILE: 1 - 8 -15 – 22 - 29 // MAGGIO: 6

Apertura iscrizioni: 28 gennaio

Chiusura iscrizioni: 15 marzo

Data di inizio: 18 marzo

Data di fine corso: 06 maggio

Numero minimo di partecipanti: 8

Numero massimo di partecipanti: 12

Costo di iscrizione: 150 euro

Modalità di iscrizione: l'iscrizione e il pagamento si fanno online sul sito www.bottegaerrante.it

Pagamento: Bonifico - Associazione culturale Bottega Errante, viale Palmanova 213 - Udine IBAN: IT73J0871512304000000716747 con causale:Iscrizione al laboratorio di grafologia di (nome e cognome dell'iscritto)

Informazioni: info su iscrizioni (Libreria Ubik di Udine, udine@ubiklibri.it, tel. 0432 1481718 ); info sul laboratorio (Associazione Bottega Errante, info@bottegaerrante.it /tel. 3402445710/lun.-ven. 9-13)

 

 

 

 

 

 

 

 


Rassegna stampa

2016-02-22 - Laboratorio di grafologia a Udine


  • Prezzo 150€
  • 18-03-2016
  • 18:30
  • 8 venerdì
  • Libreria Ubik
  • Piazza Marconi 5, Udine
  • 12
  • Scheda PDF

Iscrizioni chiuse

A cura di


Chiara Santilio

Laureata in Conservazione dei beni culturali, ad indirizzo Arte contemporanea, ha operato per alcuni anni nei settori risorse umane e formazione.
Dopo aver intrapreso gli studi di grafologia presso la Scuola triennale Exform di Udine, accreditata A.G.I. e di matrice morettiana, si è specializzata in orientamento scolastico e professionale.
Presso l’Arigraf di Milano ha frequentato il corso di specializzazione in Perizia Grafica Giudiziaria ed attualmente svolge l'attività di perito calligrafo presso il Tribunale di Udine.